07
Mag

Come pulire i mobili in vetro

Dal momento che i piani cottura in vetro hanno una superficie delicata, spesso sono più soggetti a graffiarsi e rigarsi, soprattutto quando vengono puliti con spugne abrasive e prodotti aggressivi.
Puoi lavarli in maniera sicura ed efficace utilizzando il bicarbonato di sodio, l’acqua e un panno morbido in microfibra da passare con movimenti orizzontali per evitare striature e aloni, oppure ricorrendo a un detergente formulato appositamente per i piani cottura in vetro temperato. Qualunque sia il metodo che scegli di adoperare, assicurati di aver spento il gas e tolto i residui di cibo eventualmente incrostati prima di procedere alla pulizia.