07
Mag

Come pulire i mobili in legno

Le superfici in legno hanno bisogno di cure e attenzioni per non perdere il loro originario splendore.
Quando le andiamo a pulire, si utilizza generalmente un semplice panno per rimuovere la polvere, ma periodicamente è bene effettuare piccole operazioni di pulizia che possano anche aiutare il materiale a non deteriorarsi nel tempo.
Il legno è un materiale robusto e durevole nel tempo, la cui superficie è però soggetta a rovinarsi più di altre. Una bruciatura di sigaretta, un graffio o l’esposizione prolungata ai raggi diretti del sole possono rischiare di danneggiare irrimediabilmente i nostri mobili in legno che vanno trattati, sempre e comunque, con delicatezza. Per evitare che mobili e superfici si rovinino anzitempo e perdano la bellezza originaria possiamo pulirli con prodotti che solitamente teniamo in casa come panni in micro fibra o scaglie di sapone, senza ricorrere a sostanze chimiche (spesso nocive) e garantendo il massimo risultato con poco tempo e poca spesa.